Paganella

di Giovedì, 03 Aprile 2014 - Ultima modifica: Lunedì, 27 Ottobre 2014
Foto Paganella

La Paganella è la montagna che domina la valle dell’Adige, a nord-ovest di Trento.

La “cima più bella”, come recita una famosissima canzone di montagna del coro della S.A.T. di Trento, rimane un grande riferimento storico e simbolico per gli abitanti di Zambana, nonostante l’esilio forzato all’indomani della frana. Del resto, buona parte del suo territorio ricade nei confini del Comune. 
La Paganella è un piccolo gruppo montuoso (Altopiano della Paganella) composto da alcune cime, di cui la vetta più alta è la Roda, con un'altezza di 2.125 metri. Le cime minori sono gli Spaloti di Fai e il Becco di Corno a nord, gli speroni Annetta e Vettorato a sud. 

Immagine decorativa

Teatro in inverno di sport della neve e in particolare dello sci di discesa, la Paganella offre d'estate i suoi boschi e pendii a passeggiate ed escursioni di notevole soddisfazione. La particolare posizione di questa montagna accessibile anche d'estate con veloci impianti di risalita, che incombe su Trento e sulla Valle dell'Adige con una maestosa parete verticale di oltre 1.000 metri, consente un'impareggiabile vista a 360° del Trentino e delle Dolomiti.

Tipologia di luogo
Collocazione geografica
Questionario
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam